Attività artistica
e culturale

Dal 1977 al 1979 è attore per il Teatro Autonomo di Roma diretto da Silvio Benedetto.

 

Fonda nel 1979 la cooperativa teatrale Ipadò e opera come attore, autore e regista della compagnia fino al 1983 (nella foto).

Ha interpretato il ruolo di Virgilio per quattro puntate della RAI dedicate al poeta latino nel bimillenario della morte (1981).

 

Nel 1996 collabora con lo scrittore Pier Carpi alla nascita del Premio Viadana (MN) e per i successivi tre anni fa parte del comitato scientifico della manifestazione letteraria.

 

Nel 2012 avvia a Mantova il ciclo di incontri “Poesia in taverna” di cui è curatore.

Stefano Iori con Milo De Angelis (2017)

Stefano Iori con Franco Loi (2018) 

Stefano Iori e Umberto Piersanti (2019)

 

È ideatore dell’articolato progetto che dal 2015 lo vede attivo come direttore artistico di Mantova Poesia – Festival Internazionale Virgilio, del Sirmio International Poetry Festival (Sirmione) e come giurato del Premio Nazionale di Poesia Terra di Virgilio.

 

Vedi  “www.mantovapoesia.it”

 

Dal 2016 realizza libri d’artista anche in collaborazione con altri autori italiani e stranieri. Con le sue opere è stato invitato a prestigiose mostre in Italia e all’estero.

Dal 2020 dirige per Terra d’ulivi Edizioni la collana Pensiero Poetico.